Il nostro Negozio online utilizza i cookies per le proprie funzionalità e per mostrati servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni consulta le nostre Condizioni di utiizzo.

Ok

Come preparare i file per la stampa

Potrai inviarci i tuoi file nei seguenti formati: PDF, TIFF e JPG ad alta risoluzione. I file in formato PDF devono essere generati con impostazioni “Qualità Tipografica” o “Alta qualità”. In caso di invio file JPG selezionare l’opzione “senza compressione”.

La stampa a 4 colori è quella che garantisce l’intera gamma di colori e sfumature. Per ottenere un miglior risultato è necessario impostare il “metodo colore” (o “profilo colore”) su CMYK. La gamma di colori Cyan(C), Magenta(M), Yellow(Y) e blacK(K) (ciano, magenta, giallo, nero) è un metodo di colore a 4 canali, detto quadricromia. È un metodo a sintesi sottrattiva, ovvero gli altri colori si ottengono sottraendo luminosità dai 4 colori primari.

L’orientamento delle pagine del file deve corrispondere alla scelta indicata nell’ordine (orizzontale o verticale). Tutte le pagine devono avere il medesimo orientamento.

Per aiutarti nella composizione del file, scarica il template che trovi nella scheda del prodotto che intendi acquistare o che hai acquistato: l’abbondanza è già correttamente impostata e indicata. Per tutti i prodotti sono richiesti 2 mm di abbondanza su ogni lato (salvo dove esplicitamente indicato diversamente). La distanza di sicurezza dei testi dalla linea di taglio deve essere di almeno 5 mm. Sarebbe meglio non posizionare cornici e passpartout troppo vicini ai margini poichè potrebbero verificarsi delle imprecisioni dovute alle tolleranze di taglio.

Abbondanza file

La risoluzione ottimale dei file per la stampa varia a seconda del formato:

  • Grande formato da affissione (dal f.to DIN A2 ai più grandi): da 100 a 150 dpi
  • Grande formato per interni a distanze ravvicinate (fino al f.to A0): 300 dpi
  • Teli su misura a partire da 4 m: da 100 a 150 dpi
  • Pellicola adesiva (dal f.to DIN A0): da 150 a 200 dpi
  • Per manifesti con stampa digitale (dal f.to DIN A2): 150 a 200 dpi
  • Per timbri: almeno 600 dpi
  • Per braccialetti identificativi: almeno 356 dpi
  • Per tutti gli altri prodotti: da 300 a 356 dpi

Attenzione alle immagini: con una risoluzione troppo bassa comportano un effetto sgranato.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per tutte le informazioni dettagliate, anche su lavorazioni particolari, ti consigliamo di scaricare la guida alla stampa.

Guida alla preparazione dei file per la stampa